Liposcultura alle Caviglie

liposcultura caviglie

Informazioni generali

Le caviglie grosse sono un inestetismo che comporta disagio nel 27% delle donne. Ciò non viene invece percepito come difetto negli uomini. Pertanto, con il fine di ridare un aspetto snello ed elegante alle caviglie, si può ricorrere alla liposcultura delle caviglie, tecnica che comunque richiede la verifica del motivo della grossezza delle caviglie stesse. La liposcultura non è consigliabile nei casi di ossa grosse, mentre è attuabile se l’inestetismo è creato da tratti adiposi. In tal caso si può procedere alle modellazione delle caviglie e dei polpacci.

Ogni donna desidera gambe snelle e i polpacci sono un elemento essenziale di queste. Per questo la maggior parte delle donne che hanno i polpacci grossi vivono questo come un grosso difetto estetico, che tuttavia possono facilmente eliminare rivolgendosi a specialisti della liposcultura.

Diffidare dai costi troppo bassi

La liposcultura pertanto comporta la riduzione del grasso ed è consigliabile a tutti colori che vogliono eliminare il problema delle caviglie grosse, dovute proprio agli accumuli di grasso. L’intervento viene eseguito tramite anestesia locale. Affinché sia possibile effettuare l’intervento è fondamentale affidarsi a specialisti che devono valutare la tonicità cutanea e lo stato di salute generale per garantire un intervento ben riuscito e con un rischio di complicazioni assente.

E’ pertanto evidente, che sebbene si tratti di un intervento di piccola entità, è comunque consigliabile rivolgersi a specialisti in grado di valutare attentamente le singole esigenze ed effettuare interventi nella massima sicurezza ed offrendo elevate garanzie. Infatti interventi effettuati in maniera non corretta o in strutture non adeguate potrebbero comportare complicazioni serie che nelle situazioni più complesse possono compromettere l’estetica generale del paziente ma anche il suo stato di salute in generale.

Costo della liposcultura

La tecniche invece è sconsigliata in tutti i casi in cui il fenomeno delle caviglie grosse sia indotto dalla ritenzione idrica o da conformazioni ossee grosse o sporgenti. Come anticipato la liposcultura richiede esperienza, medici specializzati e l’impiego di cliniche altamente qualificate, pertanto il prezzo della liposcultura alle caviglie varia da un minimo di 1.000 euro fino a raggiungere anche i 2.500 euro.

I costi delle liposcultura alle caviglie variano da paziente a paziente in base all’area da trattare e alle zone in cui intervenire, anche perché spesso quando si effettua la liposcultura alle caviglie generalmente si interviene anche sui polpacci o si snellisce la gamba in genere, cosi da ottenere un risultato estetico eccellente.

Naturalmente è possibile portare per soluzioni finanziare anche diluite nel tempo, tuttavia diffidate se il prezzo della liposcultura alle caviglie si rileva troppo basso, infatti questo spesso nasconde interventi di pessima qualita’ che potrebbero recare danni irrimediabili. L’intervento dura davvero poco e in genere nel giro di 15 o al massimo 30 minuti dovrebbe concludersi. Anche la degenza è minima e varia da un paio di ore fino al massimo di una giornata intera per poi far ritorno a casa.

Dettagli sulle degenza

Dopo l’intervento il paziente dovrà portare un bendaggio e dovrà osservare alcune semplici indicazioni fino ai successivi 7 giorni, quando generalmente è programmata un’ulteriore medicazione. L’operazione comporta delle cicatrici che scompariranno insieme al gonfiore in pochi giorni per diventare praticamente invisibili. Inoltre la tecnica è davvero poco invasiva e non richiede attenzioni particolari se non quella di una corretta alimentazione.